Conoscere i vini galiziani

Come suggerisce il proverbio latino "in vino veritas" - nel vino c'è la verità -, potete scoprire un accenno della nostra filosofia attraverso la carta dei vini di Brasa de Beche, tutti provenienti dalla Spagna, e molti di essi dalle terre galiziane.


È stata prestata particolare attenzione alla selezione delle cantine, tenendo conto della loro origine e della distanza tra il ristorante e il fornitore. La nostra carta dei vini è fedele ai nostri valori e alle sensazioni che vogliamo trasmettere, con un approccio coerente al menu attraverso la predilezione e l'esaltazione dei prodotti locali. Come clienti, vivrete un'esperienza a 360º di qualità, raffinatezza e naturalezza.


L'impegno verso i nostri fornitori e la natura dei nostri prodotti possono essere contrastati nel menu con le etichette: BIO, ECO e VR.


- BIO - Vit. Biodinamica: nessun trattamento sistemico, lieviti autoctoni.

- ECO - Vit. Ecologica: Nessun trattamento sistemico, possibili lieviti esogeni.

- VR - Vit. Rispettosa: trattamenti sistemici solo in caso di emergenza.


Viene presentata un'offerta variegata - spumanti, bianchi e rossi - in modo che ogni vino possa accompagnare piatti diversi.


Per gli amanti dei vini di carattere, presentiamo i vini di Betanzos, come il Bordelar Verde IXP 2021, Bordel. La sua cantina si trova a soli 6 km dal ristorante, quindi garantiamo l'origine più sincera del prodotto.


In passato, Betanzos si distingueva come una delle capitali del Regno di Galizia ed era conosciuta come la "Città dei Cavalieri" grazie alle numerose famiglie nobili che vi risiedevano all'epoca, oltre ad essersi affermata nel corso della storia come città produttrice di vino. Nel corso dei secoli, ha accresciuto il suo prestigio come città dei vigneti grazie a marchi di qualità come le Denominazioni di Origine Protetta e le Indicazioni Geografiche Protette (IGP).


I vini Betanzos IGP hanno caratteristiche complesse e profonde, con tratti fini e freschi al palato. Sono caratterizzati da un'acidità equilibrata e da una presenza aromatica dovuta alle caratteristiche dell'ambiente e al loro naturale processo di maturazione.


Senza dubbio, per godere dei vini bianchi della regione di Betanzos all'interno della sua IGP, si consigliano i seguenti vitigni: godello, albarín (branco lexítimo), palomino e chenín bianco.



Per quanto riguarda i vini rossi, invece, si suggeriscono quelli ottenuti da uve ammesse all'interno della IGP Betanzos come: Cotaventos IXP, la cui cantina si trova a 22 km dal ristorante.


I vini rossi di Betanzos sono riconoscibili per il loro colore rosso ciliegia e gli aromi che ricordano i frutti rossi. Hanno un sapore morbido e leggero, ma non persistono a lungo come i bianchi.


Nel nord-ovest della Galizia si trova la Denominazione di Origine Rías Baixas, conosciuta come uno dei più importanti produttori di vino al mondo grazie alla qualità delle sue uve auto - albariño, loureira blanca o marqués, treixadura, caíño blanco, torrontés e godello -. La Denominazione di Origine Rías Baixas copre la provincia di Pontevedra e una piccola parte della provincia di A Coruña ed è divisa in cinque zone: Val do Salnés, O Rosal, Ribeira do Ulla, Condado do Tea e Soutomaior.




I vini delle Rías Baixas si distinguono per il loro carattere atlantico, con radici in una tradizione e in un ambiente millenari che conferiscono loro una qualità e un'origine genuine. Nella nostra carta dei vini si trovano: Morra O Conto, Casa Monte Pío y Sal, Iria Otero, tra gli altri.

Infine, passando ai rossi e spostandoci nell'entroterra della Galizia, troviamo la Denominazione di Origine Valdeorras. Questa copre le aree vinicole dei comuni di A Rúa, A Veiga, Carballeda de Valdeorras, Larouco, O Barco, O Bolo, Petín, Rubiá e Vilamartín, con quasi 50 cantine.




La tradizione vitivinicola di Valdeorras risale all'epoca romana e ha origine nella produzione di vini squisiti apprezzati sia dagli abitanti del luogo sia dai pellegrini in cammino verso Santiago de Compostela. Le zone di produzione sono situate nel clima più secco della Galizia, che mescolato all'essenza atlantica, conferisce le caratteristiche ideali per la produzione di vini come la mencía. Questo vino è caratterizzato da un intenso colore viola e da un elegante aroma fruttato, con un retrogusto intenso e un perfetto equilibrio tra alcol e acidità. Il Maldito Tinto de Guarda è uno dei migliori esempi della nostra carta per gli audaci che vogliono accompagnare la loro esperienza con una mencía intensa, sensuale ed elegante.